Una domanda al M5S locale

PizzarottiIn questi due anni di Amministrazione Comunale a Persiceto, abbiamo spesso (non sempre) apprezzato il lavoro, l'opposizione e lo stimolo costante espressi dai rappresentanti del locale Movimento 5 Stelle, ad esempio dalla sensibilizzazione dei cittadini sulla situazione del nostro ospedale alla collaborazione con la maggioranza sul delicato problema del riciclaggio dell'amianto ancora presente nel nostro Comune.

Ci ritroviamo sempre più spesso a condividere i temi e gli obiettivi in generale del M5S e specificatamente nel locale, così come l'azione dei cittadini eletti nelle sue fila e chiamati a governare realtà locali difficili, come Pizzarotti a Parma, e che portano avanti il loro compito con impegno e tenacia ammirevoli.

Abbiamo decisamente apprezzato gli importanti e dettagliati argomenti trattati nell'ultima seduta del Consiglio Comunale di fine gennaio nell'intervento del rappresentante M5S. Argomenti che sono anche *i nostri*, gli stessi che da anni solleviamo dalle nostre pagine:

* Ambiente; http://www.persicetocaffe.com/category/territorio-e-ambiente

* Hera, e come ci si è ad essa asserviti: http://www.persicetocaffe.com/aggiornamenti-su-hera-2525

* Biomasse; http://www.persicetocaffe.com/tag/biomasse

* Amianto; http://www.persicetocaffe.com/amianto-a-persiceto-1718.html

* Sicurezza; http://www.persicetocaffe.com/category/sicurezza-e-polizia-urbana

* Polizia locale; http://www.persicetocaffe.com/terre-dacqua-poliziahttp://www.persicetocaffe.com/vigili-urbani-questi

* Partecipate – Municipalizzate; http://www.persicetocaffe.com/category/municipalizzate

* Privatizzazione acqua; http://www.persicetocaffe.com/tag/acqua-pubblica

* Geovest; http://www.persicetocaffe.com/contro-la-privatizzazione

* Sanità; http://www.persicetocaffe.com/tag/sanita

 

Purtroppo però, come abbiamo scritto più volte, non siamo mai riusciti ad accettare la struttura aziendale del Movimento ed i dictat padronali che puntualmente vengono brutalmente imposti dal duetto Casaleggio & Grillo. 

La domanda che vi rivolgiamo cari amici del M5S -e per la quale saremmo lieti di incontrarvi- è dunque la seguente:

una presenza importante di Consiglieri M5S nel nostro prossimo Consiglio, saprà (vorrà) esprimere in modo civile, aperto e democratico un'attività mirata esclusivamente al bene della Città, ma scevra da imput padronali che nulla hanno a che vedere con il nostro Comune ma che spesso appaiono come il risultato di mere manovre pubblicitarie?

    

  1. Commenti
    Ornella Forgione
    Ornella Forgione In questi due anni di mandato il nostro unico obiettivo e' stato il bene dei persicetani e cosi' sara' anche in futuro. Il nostro programma lo scriviamo insieme ai cittadini e non con altri rispettando i principi del M5S. Vorrei pero' sfatare un mito: non credo che Grillo e Casaleggio siano in perenne contatto con i portavoci comunali, regionali ecc.

     

    Andrea Cotti
    Andrea Cotti Grazie Ornella per la tua pronta risposta.

    Come abbiamo fatto con il Pd, anche con voi ci farebbe piacere incontrarci e valutare assieme questi argomenti, così importanti per il futuro prossimo della nostra città. Lo chiedo a te in quanto sei stata recentemente presentata come il candidato Sindaco del M5S di Persiceto: siete disponibili ?

  2. Ringraziamo la candidata Sindaco del M5S Ornella forgione per la sua disponibilità.

    Avremmo preferito un incontro tra la nostra redazione e i rappresentanti della loro lista, e non un salotto urbano dove *chiunque*  può esternare ogni agguerrita emozione, sfogo o ripicca. Sappiamo bene che, visto il perdurare della bizzarra organizzazione partitica (http://www.persicetocaffe.com/grillo-e-il-vaffanculo-11736.html) voluta dai loro padroni, anche nel M5S locale hanno pieni poteri anche i cazzari, ai quali è dato potere di scegliere ed eleggere il locale gruppo dirigente e il Candidato Sindaco.

    Candidato che per poter mantenere la maggioranza dei consensi, -evidentemente mancata di recente all'ex candidato Sindaco Alberto Longhi (http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/sangiovanniinpersiceto/) –  anche a questi cazzari deve rendere conto, quelli ad esempio che solo ieri hanno commentato così i nostri articoli:

     

    Mauro Giovanelli
    Mauro Giovanelli Su Facebook te l'avevo già spiegato una volta iscritto potevo commentare normalmente ma dopo che ho contestato un post su Grillo che era un falso dicendo che era una bufala sono stato bloccato non potevo più commentare e lo stesso è capitato ad altri… e strano che tu tu dica ban inesisrenti… sappiamo bene come funziona…cmq però ora è tutto molto più chiaro.. simpatizzxante PD che vedi i 5* molto lontani e distanti dal.Partito Nazionale….grazie del.chiarimento… ora sai anche perchè molti 5* ti bannano.

     

    Mauro Giovanelli
    Mauro Giovanelli Faccia tosta..
    I grappini senza specificare… tu hai scritto che io ho bevuto al che ti ho risposto che sono astemio e che hai toppato di brutto facendo passare per ubriaco.. ma non offendi vero?e nemmeno continuando a scrivere che non ho capito….ma
    non ti vergogni? Io ho detto che quando mi sono iscritto in Fb a Persiceto caffè penaavo di entrare nel gruppo di Persiceto caffè e che qualcuno,non ho fatto nomi,mi ha impedito di commentare dopo che avevo fatto notare che era stata postata una grossa bufala su Grillo… e continui a dire che nin capisco io.. provaci tu a capire una buona volta quello che scrivo io.

    Mauro Giovanelli
    Mauro Giovanelli E ti sembra strano? E chiara l'immagine? Ma ok dammi tutte le xolpe,me le prendo e sto zitto,almeno con te, non m'importa cosa penserai di me…ma sono astemio e lucido ricordalo… e non cancellare i commenti che ti fanno comodo…dopo non sei più credibile … e di quelli dei marò non una parola vero? Scommetto amico tuo…io no…quindi sono io che non capisco. Buona serata… e sempee un bell'augurio…divertiti.

    Siccome non amiamo le gazzarre, per di più in piazza;  siccome a discutere con cazzari ci si deve abbassare al loro livello, e a quel punto dall'esterno si appare uguali facendo la stessa pessima figura, con rammarico decliniamo l'invito, nella speranza che Ornella trovi le condizioni per un incontro… più sereno.