Il Giornale: Sallusti e Porro indagati

Feltri Il direttore de Il Giornale Sallusti e il vicedirettore Porro sono indagati nell’inchiesta sulle presunte minacce alla Marcegaglia.

L’ipotesi formulata dai pm di Napoli e’ di concorso in violenza privata (art. 610 del codice penale) in relazione alle presunte minacce, attraverso la raccolta di un dossier.
A seguito della perquisizione alla sede de “Il Giornale“, i provvedimenti sono stati disposti dalla procura di Napoli e riguardano anche le abitazioni di alcuni giornalisti del quotidiano di Feltri.

Secondo i pm i cronisti avrebbero “minacciato” la presidente di Confindustria costruendo dei dossier dopo che la stessa aveva criticato il governo, formulando critiche sul suo operato in alcune sue dichiarazioni.

Inoltre, alcuni siti e blog  della maggioranza parlano già di informazioni compromettenti riguardanti il presidente Ferrari Montezemolo pronte ad essere pubblicate nel momento della sua discesa in campo.

E’ pronto un bel dossier anche per lui…“, avrebbe sostenuto Straquadanio.

In un articolo firmato da Giovanni Palombo si legge che il presidente del Consiglio  avrebbe sguinzagliato spie (dei servizi segreti da lui controllati) per tenere sotto controllo la rete che Luca Cordero di Montezemolo ha costruito in questi anni.

Credo non vi siano più parole per definire l’uso che il Caimano sta facendo dei media in suo possesso e persino dei Servizi Segreti, e temo che non abbia ancora toccato il fondo.

  1. Credo non vi siano più parole per definire l’uso che il Caimano sta facendo dei media in suo possesso e persino dei Servizi Segreti, e temo che non abbia ancora toccato il fondo

    Nessuno ha commentato questa notizia: ci credo; è disgusto allo stato puro …

    Non dimentichiamoci che il nano ha definito Putin un dono di Dio … e lo confermano i 140 giornalisti che l’unto del KGB ha fatto passare a miglior vita negli ultimi anni …
    Deduco che la prossima uscita concernerà la necessaria beatificazione di AraFLAT ?