Berlusconi; internet deve essere regolamentato

Silvio Berlusconi ha annunciato che a gennaio, quando presiederà il prossimo G8 che sarà un G20, porterà “sul tavolo una proposta di regolamentazione di internet in tutto il mondo, essendo internet un forum aperto a tutto il mondo”.

Sembra che l’obiettivo sia di dare regole certe ad una rete che al momento sfugge ad ogni controllo.
Berlusconi osserva che “per quanto riguarda internet manca una regolamentazione comune” ma non aggiunge nessun altro dettaglio sul possibile intervento di regolamentazione e controllo che andrà a proporre al G20.

Che ci attenderà dunque?