Non vogliamo gli zingari; siamo razzisti?

rom-sintiLa presenza di zingari in Italia è stimata in 150.000 persone totali, tra Rom, Sinti e Caminanti su una popolazione di 58.000.000 di abitanti

In altri paesi europei la presenza stimata è:

* Grecia: 200.000 su una popolazione di 10.000.000 di abitanti
* Spagna: 800.000 su una popolazione di 45.000.000 di abitanti
* Francia: 340.000 su una popolazione di 61.000.000 di abitanti

In Germania sarebbero oggi 800.000 su di una popolazione di 82.000.000 di abitanti, ma durante il nazismo si calcola che almeno 500.000 zingari siano stati sterminati in Germania.

Rispetto agli altri Paesi europei in Italia sono decisamente minori quindi le presenze di zingari, ma nonostante questo, il Popolo italiano si dichiara contrario al 47% ad una possibile convivenza, rispetto ad una media europea del 24% con punte del 15% ad esempio della Francia.

Avvertiamo cioè come intollerabile la presenza degli zingari ben più degli altri Paesi europei.

Questo secondo voi che può significare, che noi italiani siamo diventati tutti più razzisti, intolleranti e xenofobi?


Commenti
Non ci sono ancora commenti per questo articolo. Scrivine uno.

Devi essere Registrato per poter laciare un commento!.